Nuove aperture, Fornari continua a investire nel retail

Non si fermano, nonostante le incertezze finanziarie, i programmi di apertura nuovi negozi da parte del gruppo Fornari. L’azienda di Civitanova Marche ha inaugurato venerdì il terzo Fornarina Store di Praga, quinto della Repubblica Ceca. Nel piano di rilancio della società civitanovese, che nello scorso gennaio ha chiesto l’ammissione al concordato preventivo, è prevista anche l’apertura di molti altri punti vendita, soprattutto nell’est Europa. Infatti a breve sarà riaperto il punto vendita a Portorose in Slovenia, poi verrà inaugurato il primo in Armenia a Yeravan e quattro nuove insegne in Russia con gli opening a Volvograd, Smolensk, in Kazan e di un corner presso il centro commerciale Butik.ru, importante player russo anche nella vendita di abbigliamento on-line. L’azienda sottolinea inoltre l’apertura del secondo Fornarina Store a Beirut all’interno del Beirut City Center programmata entro la fine di questo mese. Con questo programma di nuovi negozi, la rete dei Fornarina Store in Est Europa supererà le 30 insegne, a conferma del forte sviluppo del brand che ha registrato una crescita del 66% dell’ordinato dal 2010 al 2012. (m.v.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati