Porto Sant’Elpidio, ladri tentano il colpo da Formentini

Furto sventato da Formentini, storica catena di calzature di fascia alta del distretto fermano-maceratese. I ladri, quattro o cinque, avevano preso di mira il negozio di Porto Sant’Elpidio e, dopo aver rubato un furgone a una ditta di impianti fotovoltaici elpidiense, hanno dato il via al colpo. Hanno forzato una finestra del negozio riuscendo anche ad eluderne l’allarme. Ma quelle strane e poco rassicuranti presenze intorno al locale hanno insospettito qualcuno. E così è scattata la telefonata ai carabinieri. In un batter d’occhio una pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri di Fermo è piombata sul posto. L’arrivo dei militari ha mandato in fumo il piano dei banditi, pronti a fare il pieno di calzature. Vistisi alle strette, non hanno potuto fare altro che darsi alla fuga disperata a piedi. I Carabinieri hanno sequestrato il furgone e gli arnesi utilizzati dai malviventi per forzare la finestra del negozio e mettere fuori uso l’allarme. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati