Produrre scarpe in Cina: lo spiega Kaihong Shoes, 2.500 dipendenti

Produrre scarpe in Cina secondo Kaihong Shoes, partner di Fessura

Incrementare l’export verso l’Europa. E, quindi, compensare la probabile riduzione di commesse americane causate dalla trade war. È la strategia di Jones Hsueh, cofondatore del calzaturificio cinese Kaihong Shoes. L’azienda sviluppa l’85% del business con il mercato americano, producendo per un nutrito gruppo di brand USA. Per esempio: Steve Madden, Naturalizer, Dr. Scholl’s, Sam Edelman,…

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l’abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati