Intervista a Giovanni Fabiani

Produrre scarpe, restare competitivi: la parola a Giovanni Fabiani

Diversificare i mercati. Trasformare l’azienda, rendendola più flessibile. Ovvero: “Equilibrare i costi in base al fatturato”. Cogliere qualsiasi opportunità il mercato offra. Questi i fattori che secondo Giovanni Fabiani, titolare dell’omonimo calzaturificio marchigiano, possono permettere, oggi, di rimanere competitivi. Russia Mosca non è poi così orribile, soprattutto per i marchi storici e conosciuti. Il taglio...

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l'abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati