Progetto (Alto Gradimento) rischia il fallimento

Il calzaturificio Progetto di Porto Sant’Elpidio (Fm), noto per il marchio Alto Gradimento, depositerà a breve una proposta di concordato per scongiurare il fallimento richiesto dal principale creditore “che non ha ritenuto di sostenere ancora il percorso di risanamento”. Lo annuncia la stessa azienda attraverso una nota destinata ai creditori. Il calzaturificio aveva comunicato le sue difficoltà con due missive datate 5 e 21 agosto 2013, nelle quali venivano enunciate le operazioni finanziarie per soddisfare i creditori. “Tale proposta – si legge nella ultima comunicazione inviata venerdì scorso – prevede anche una forte ripatrimonializzazione di Progetto Spa, con il conferimento in essa delle intere quote di Torresi srl (immobiliare con cospicue proprietà in Porto Sant’Elpidio) e, laddove ritenuto necessario, delle partecipazioni romene cui si riferiscono i beni immobili posti a garanzia dei creditori”. La proposta di concordato dovrà poi essere autorizzata dal Tribunale previo avallo dei creditori, in particolare le banche. Nella stessa nota, l’azienda fa riferimento a “rilevantissimi ordini in corso di acquisizione per la stagione invernale” (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati