Quando la sposa vuole la sportiva: il caso del Calzaturificio Francesco

La considerazione di partenza, che sta alla base dell’idea calzaturiera che raccontiamo nelle prossime righe, è questa: ci si sposa sempre più tardi (in termini anagrafici), le cerimonie spesso diventano più lunghe e faticose, servono scarpe più comode. Quali? Le sneaker, of course. Ipotizzando, dunque, che un certo tipo di clientela femminile “le sneaker non…...

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l'abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati