Reshoring per Pajar sulle scarpe da bambino “made in Canada”

Pajar Canada, uno dei brand di maggiore impatto commerciale in nord America, ha riportato parte della produzione asiatica in Quebec. L’azienda produce scarponcini, stivaleria e abbigliamento per l’inverno rigido canadese. È previsto un investimento per potenziare la fabbrica di Quebec City dove avvierà la produzione di alcune linee per bambino; impiegherà cento dipendenti che appartengono a categorie protette. Una di queste collezioni nasce in collaborazione con la squadra femminile di hockey, sport nazionale canadese. La produzione, fissata in 50 mila paia per l’autunno 2015, lancerà sul mercato scarpe in vendita tra i 70 e 110 dollari al paio. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati