Rubate scarpe per 150mila euro alla Harris di Fucecchio

Un altro furto in Toscana ai danni di un calzaturificio. Una banda di malviventi, nella notte tra martedì e mercoledì, si è introdotta all’interno del magazzino della Harris di Fucecchio, azienda produttrice di scarpe artigianali di alta qualità dal 1913, la cui proprietà è la stessa della conceria Nuova Osba. Dopo aver disinserito l’allarme, i ladri hanno avuto il tempo di caricare centinaia di scarpe pronte per la vendita e di allontanarsi indisturbati con un bottino del valore commerciale di almeno 150mila euro. I carabinieri, dopo la denuncia, stanno facendo il possibile per recuperare la refurtiva prima che venga ricettata e smerciata sul mercato. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati