San Mauro Pascoli, furto al calzaturificio Zamagni

Stivali, borse, sandali e altri oggetti di pelletteria sono il bottino di un furto effettuato la notte scorsa nel punto vendita all’interno del calzaturificio Piero Zamagni a Savignano sul Rubicone, distretto di San Mauro Pascoli (Fc). Il danno ammonta a oltre 30 mila euro. I ladri hanno prelevato solo gli articoli di maggiore valore. “Sicuramente è stato un lavoro lungo e laborioso, di almeno un paio di ore” afferma il titolare, Piero Zamagni. “I ladri sono entrati nell’unica zona aziendale priva di allarme”. È il primo furto ingente che colpisce la Piero Zamagni, azienda nata nel 1979 nel distretto del Rubicone, conosciuta per le produzioni di calzature su misura, che esporta il 50% della produzione (Usa, Cina e Giappone). (ff)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati