Savignano, il Comune ordina a Baldinini di demolire un magazzino

Baldinini, ci risiamo. Dopo il braccio di ferro con il Comune di Savignano sul Rubicone per l’ampliamento dell’azienda durato la bellezza di sei anni, ecco il capitolo numero due. Un’altra richiesta di demolizione, sempre da parte del Comune: un altro fabbricato e un parcheggio nella medesima area, sempre a Savignano. Entrambi sarebbero stati realizzati senza le necessarie autorizzazioni. Il volume del magazzino utilizzato a deposito sarebbe pari a 1.224 metri cubi, il parcheggio non autorizzato avrebbe un’area di oltre 3mila metri quadrati. Il verbale comunale di accertamento chiede “la completa e integrale rimozione, ovvero demolizione, delle opere realizzate in totale assenza di permesso di costruire entro 90 giorni”. L’azienda ha tempo 60 giorni per fare eventuale ricorso al Tar. (ff)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati