Sequestrate a Taranto 6.000 paia di Crocs

Oltre 6.000 paia di calzature “Crocs” contraffatte, per un valore di circa 200.000 euro, sono state sequestrate dai militari della Guardia di Finanza di Taranto. L’operazione è avvenuta nell’ambito dei controlli sui container provenienti dalla Cina, con la collaborazione dei funzionari dell’ufficio Dogane di Taranto. La merce, parte di un carico sbarcato da una motonave battente bandiera panamense, individuata grazie all’utilizzo di un’apparecchiatura scanner a raggi X in dotazione all’ufficio doganale, proveniva dal porto cinese di Xiamen ed era destinata ad una società della provincia di Bari. L’amministratore della società è stato denunciato alla competente autorità giudiziaria per violazione degli articoli 474 (introduzione nello stato e commercio di prodotti con segni falsi) e 517 (vendita di prodotti industriali con segni mendaci) del codice penale. (m.c.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati