Sneaker on line, mercato da 5 miliardi di dollari (soltanto negli Usa)

La sneaker è trainante nel mercato statunitense. Npd Group, studio newyorkese di ricerche e analisi specializzato nella calzatura, ha calcolato che tra il maggio del 2012 e lo scorso aprile le vendite online di scarpe sportive sono cresciute del 21%, raggiungendo i 5 miliardi di dollari. Nei negozi, la crescita è stata del 17%. Marshal Cohen, capo degli analisti Npd, afferma: “Le vendite online offrono l’opportunità di trovare il prodotto che cerchi al prezzo migliore, ma anche il maggiore assortimento, laddove nel negozio sei limitato dallo spazio fisico”. L’aspetto del costo sembra determinante per chi usa il computer, tablet o smartphone, visto che più della metà degli acquisti riguardano prodotti in svendita, sebbene il 54,6% delle sneaker acquistate avesse un prezzo superiore ai negozi. “Questo perché l’acquirente telematico della calzatura sportiva è diverso – spiega Cohen – in quanto disponibile a considerare una scarpa più costosa”. Il 54% degli acquisti è stato effettuato dalle donne. In una seconda analisi, la Sfia (Sports and Fitness Industry Association) rende noto che in generale gli articoli sportivi e da fitness (calzatura) sono cresciuti del 7% e le vendite dovrebbero registrare un +13% quest’anno. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati