Il tuo stilista me lo prendo io: Ken Link, 22 anni da Nike, passa ai rivali tedeschi di Adidas

Prima l’erosione delle quote di mercato (attualmente in corso), poi la “sottrazione” dello stilista. Nulla di ufficiale, a quanto pare, ma lo scontro tra i titani della sportiva, Nike e Adidas, parrebbe essere entrato in una nuova dimensione. Dopo 22 anni, infatti, Ken Link (nella foto insieme a Kobe Bryant) avrebbe deciso di abbandonare il ruolo di guru stilistico di Nike (dall’ottobre 2016 era direttore del design della linea Nike Jordan, in precedenza aveva gestito il design di Nike Basketball e Nike Training) per accasarsi proprio dai rivali tedeschi. Per il settore è una piccola bomba. Nike, nell’ultimo trimestre fiscale, ha perso negli USA il 3% delle vendite, mentre Adidas, sullo stesso mercato, è cresciuta del 23% e l’aver soffiato Link al brand dello swoosh pare ulteriormente dimostrativo dell’approccio aggressivo di Adidas. Per ora manca, però, qualsiasi ufficialità. Esistono significativi segnali in merito lasciati in rete dallo stesso Link che ha scritto su Instagram di essere “vp design Basketball” di una nuova azienda, senza specificare il nome, postando come indizio tre linee parallele, molto simili al logo Adidas.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati