A. Testoni celebra il cinema

Il marchio bolognese di calzature A. Testoni ha creato una speciale riedizione di alcuni suoi modelli d’archivio (nella foto) per celebrare il cinema proprio, nei giorni in cui si svolge il Festival Internazionale del Film di Roma. Questa sera, nella boutique monomarca di via Condotti, saranno mostrate le scarpe ispirate a “Pinkus, l’emporio della scarpa”, un film del 1916 dell’attore e regista Ernst Lubitsch, del quale il brand ha parzialmente acquisito i diritti. Alcuni spezzoni del film, dove Lubitsch recita la parte di un commesso libertino in un emporio di calzature prima di diventare un imprenditore di successo nel settore, saranno proiettati prima della presentazione delle calzature – le derby in suede e vitello color castagno e due modelli di décolleté – che, dopo stasera, verranno esposte nel museo privato dell’azienda bolognese. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati