UE: possibili dazi per 5 esportatori cinesi di calzature

L’Unione Europea deciderà entro il 19 marzo se reintrodure le tariffe antidumping (16,5%) per cinque esportatori asiatici di calzature: Brosmann Footwear, Seasonable Footwear, Lung Pao Footwear, Risen Footwear e Zhejiang Aokang Shoes. Lo ha dichiarato un portavoce della Commissione,Victor Flavian , il quale ha precisato che la reintroduzione delle tariffe (imposte sugli esportatori che vendono merce al di sotto del prezzo di costo) è coerente con una sentenza della Corte Europea di giustizia del 2012. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati