Una cinese per Fratelli Rossetti e Istituto Marangoni

E’ Qianqian Deng la giovane vincitrice (26 anni) del concorso dell’istituto Marangoni in collaborazione col calzaturificio Fratelli Rossetti, che chiedeva di reinterpretare due modelli icona dell’azienda di Parabiago. La cinese, laureata in Australia, ha proposto un progetto capace di fondere i valori del marchio con la sua cultura orientale. Durante un workshop a fine aprile, Luca Rossetti e Floriana Randazzo hanno esaminato con attenzione tutte le 12 proposte degli studenti, offrendo soprattutto consigli tecnici sulla difficoltà di produzione delle scarpe e possibili miglioramenti ed evoluzioni stilistiche in base alla loro esperienza sul campo. Sotto la guida della docente Simona Schiappucci, ogni studente ha elaborato una propria ricerca stilistica ispirandosi all’heritage del brand oppure ad una reinterpretazione in base al proprio paese di origine e alle proprie tradizioni. Se per le aziende di settore un concorso può essere un canale di marketing di grande risonanza, per i giovani talenti resta un’occasione per mettersi in mostra. (m.c.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati