Zalando: una stagione partita tardi non rovina le strategie. Crescita trimestrale +22%, obiettivi annuali confermati

Nel primo trimestre 2018 le vendite di Zalando sono aumentate del 22%, performance che permette di confermare gli obiettivi annuali di crescita del +20-25%. Il giro d’affari del portale tedesco di e-commerce ha raggiunto nel periodo quota 1,2 miliardi di euro circa: mentre la regione Germania, Austria e Svizzera è cresciuta del 16,2%, la progressione degli affari nel resto d’Europa è del 24,9% medio. “La partenza tardiva della stagione primavera-estate ha messo l’industria sotto pressione – commenta con una nota il co-ceo Rubin Ritter –. Ma la nostra attenzione rimane concentrata sugli obiettivi di crescita”. Nel trimestre i clienti attivi di Zalando sono cresciuti del 16%: vale a dire oltre 3 milioni di nuovi utenti che hanno portato la platea a 23,9 milioni totali di persone. Il portale, specializzato in calzature, ha inaugurato per ora solo in Germania, la categoria Beauty.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati