Nota di Clariant: divisione cuoio sarà autonoma


A seguito della notizia pubblicata dall’agenzia di stampa Bloomberg e ripresa ieri dal nostro sito, relativa alla possibile cessione della divisione cuoioda parte della multinazionale chimica Clariant, pubblichiamo la seguente nota diffusa ieri da Clariant SE in cui si evidenza la volontà di chiarire che non si tratta di chiusura ma di trasformazione dell’azienda, fatto già accaduto ad altre multinazionali.
Nonostante decisioni non siano ancora state prese in merito, stiamo preparando l’unità aziendale relativa ai Servizi del Cuoio in modo tale da renderla operativamente indipendente dal Gruppo Clariant. Stiamo esaminando soluzioni praticabili su misura, che consentiranno all’unità di realizzare pienamente le proprie potenzialità, sia essa interna o indipendente al Gruppo Clariant.
Siamo ben coscienti del fatto che questo processo potrebbe creare condizioni di incertezza all’interno del mercato. Mentre si sta portando avanti tale revisione interna dalla società, l’unità aziendale rimarrà intatta. Durante l’intera fase di revisione, continueremo naturalmente ad occuparci attentamente dei bisogni dei clienti e del nostro business e a rimanere attivi su tutti i nostri mercati chiave.
Possiamo assicurarvi che tutti i nostri dipendenti sanno che rimanere concentrati sui clienti sia di importanza fondamentale, ora più che mai. Le attività correnti non andranno ad impattare il nostro livello di servizio, fornitura e qualità dei prodotti.
Il nostro obbiettivo è quello di trovare una struttura con la quale poter garantire ai nostri clienti un valore maggiore rispetto a quello attuale. Tutti i contratti con i nostri partner, processi e, naturalmente, prodotti e progetti rimangono invariati.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati