Parola d’ordine: sostenibilità. A Chennai (India) IULTCS fa il punto della concia, dalla centralità del cromo alle tecniche alternative

Tema centrale: la sostenibilità del processo conciario, da ottimizzare attraverso pratiche di sviluppo, innovazione e “rivoluzione”, come indicato da Anthony Covington, docente dell’Università di Northampton. Si è conclusa ieri la tre giorni dedicata agli Stati Generali di IULTCS (l’associazione internazionale dei chimici per la concia) a Chennai, India. Come da programma, diversi gli interventi focalizzati sui punti di forza dei metodi di concia esistenti. In rassegna i tradizionali sali di cromo, i migliori stabilizzanti in assoluto della matrice di collagene secondo Dietrich Tegtmeyer (Lanxess) e le più recenti tecnologie, come l’estratto di foglie d’olivo, presentato da Heinz-Peter Germann della tedesca LGR (Lederinstitut Gerberschule Reutlingen) come alternativa altamente sostenibile che non penalizza la qualità delle pelli prodotte. Presentate inoltre, diverse tecnologie per rendere più efficiente il processo conciario in un’ottica di economia circolare, dalle modalità innovative di recupero e riciclo degli scarti, alle tecniche alternative per il trattamento delle emissioni in aria. Focus incentrato quindi sulla sostenibilità ambientale, ambito in cui i padroni di casa si dicono all’avanguardia, citando l’iniziativa “Zero Wastewater Discharge” che punta alla minimizzazione dell’impatto dovuto agli scarichi in acqua derivanti dai propri impianti produttivi. Il calendario dei congressi IULTCS si rinnova con l’appuntamento per il 2019 a Dresda (Germania), cui seguirà quello del 2021, organizzato da COMESA (Mercato comune dell’Africa orientale e meridionale), ad Addis Abeba (Etiopia). Prossimamente, inoltre, il comitato esecutivo di IULTCS nominerà il nuovo presidente, che prenderà il posto dell’uscente Dietrich Tegtmeyer. Secondo la stampa, sarà un taiwanese.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati