Stahl rinnova i vertici dopo l’acquisizione di Clariant

Stahl ha annunciato il rinnovo del management team a seguito dell’acquisizione del Leather Services Business di Clariant. Il nuovo a.d. è Huub van Beijeren, entrato in Stahl con la qualifica di amministratore delegato nel 2007. L’organizzazione vede ai vertici della finanza Bram Drexhage, agli acquisti Jacques Potier, alla supply-line Guido Borgart. Le altre direzioni sono state affidate a Harald Bauer (wet-end, chemicals e dyes), Mark Chatwood (automotive leather chemicals), John Fletcher (leather finish), Uwe Siebgens (performance coatings), Ralph Blach (ricerca-sviluppo e applicazioni tecniche). L’innovazione verso un futuro più sostenibile, assicura la società in una nota, rappresenterà la priorità del management nei prossimi mesi. Con oltre 1.800 dipendenti presso gli 11 siti di produzione e i 38 laboratori distribuiti in 23 Paesi, Stahl prevede di realizzare un fatturato annuo di oltre 600 milioni di euro. (ag)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati