Allarme furti, ennesimo colpo in conceria

La chiamano “la banda dei pellami”. In realtà potrebbero essere più gruppi diversi di malviventi a occuparsi dei furti in conceria, che stanno interessando soprattutto il distretto toscano. L’ultimo è stato denunciato ieri mattina e ha colpito l’ex conceria Marianelli, dove erano stoccate importanti quantità di pelli grezze bovine. Ad accorgersi della “visita”, secondo quanto riportato dal quotidiano La Nazione, sarebbe stato un dipendente del gruppo recatosi nella ex conceria per mettere a posto alcune cose. Il furto sarebbe avvenuto poche ore prima della scoperta. Si tratta del terzo “colpo” messo a segno nell’arco di pochi giorni e dal valore stimato tra 60 e 70 mila euro. Sul caso indagano i carabinieri, avvertiti dal titolare, che ha prontamente sporto denuncia. (ag)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati