Belgio, operaio fa danni con un carrello elevatore, Tannery Masure lo licenzia in tronco

0

Licenziamento in tronco, sciopero a oltranza. A Tannery Masure, conceria belga con 100 addetti e una specializzazione nella concia al vegetale, il congedo su due piedi di un operaio è costata una settimana di paralisi delle attività. I dettagli noti sono i seguenti: venerdì 9 febbraio un addetto, manovrando un carrello elevatore, ha causato “danni materiali” all’azienda. La stampa locale non spiega di che tipo e per che valore siano i danni, ma l’incidente è bastato alla direzione per licenziare in tronco l’operaio maldestro. Pronta la reazione dei sindacati, che chiedono, con proteste che vantano “oltre l’80% delle adesioni” lungo tutta la settimana, il reintegro dell’operaio licenziato. Tannery Masure, finora, non cede. Continua il muro contro muro.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso