Brasile, il Mato Grosso do Sul investe nel macello di Caracol e la politica ne approfitta: ora anche una conceria di stato

Investito nell’ampliamento del macello, si faccia altrettanto per l’istituzione di una conceria di stato nel municipio di Caracol, così da sfruttare tutte le risorse della filiera e creare benessere per la popolazione. È la richiesta fatta da Teixeira, parlamentare del Mato Grosso do Sul (regione chiave nella produzione di carne brasiliana), alla segreteria di stato e alla banca federale: servono un’azione congiunta e l’individuazione delle risorse. “Implementando la conceria – sono le parole riprese da Jornal Agora MS – sarà possibile sviluppare ulteriormente l’economia della regione. Gli investimenti nel macello hanno già fornito nuove risorse ai produttori rurali. La Banca Federale ci sostenga per l’emendamento al bilancio dell’Unione, indirizzando le risorse necessarie per le esigenze della comunità”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati