C’era una volta la pelle, c’era una volta la borsa. Due mostre da visitare al German Leather Museum di Offenbach

Annuncio per chi è appassionato di pelle e borse. Se vi trovate in Germania, zona Francoforte, dovete passare da Offenbach, città che ospita il German Leather Museum, sempre molto attivo con le sue iniziative. Come quella prorogata fino al 30 dicembre 2018 che racconta la storia della pelle, allestita nel 2017 per il centenario del museo. E non solo. Il 22 giugno (restando in cartellone fino a inizio 2019) sarà inaugurata una mostra sulla borsa, primo tema di una serie di esposizioni all’interno del progetto “In Focus”. Il museo custodisce moltissimi accessori e borsette, molte delle quali sono rimaste in magazzino e non sono mai state esposte. Il progetto, dal titolo “Borse: funzionali, decorative, alla moda”, svilupperà la storia della borsa, dalla preistoria e nell’età della pietra quando veniva utilizzata come mezzo di trasporto per materie prime e cibo, passando per ill Medioevo (quand’era usata solo dagli uomini), fino ai nostri giorni. L’accessorio ha cambiato usi, forme e dimensioni, ma mai il suo materiale di riferimento: la pelle. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati