Conceria veneta (e italiana) in lutto. Addio a Rocco Finco, 90 anni: 70 li ha passati in un’azienda simbolo di continuità generazionale

Uno dei conciatori che hanno fatto la storia non solo della pelle veneta, ma nazionale. Si è spento ieri, all’età di 90 anni, Rocco Finco, padre di Bernardo, attuale titolare di Adelaide (Bassano del Grappa). “Nel 2016 – ricorda il nipote, che porta lo stesso nome del nonno – ha festeggiato 70 anni in azienda. Lui, era già la quarta generazione…”. La famiglia Finco, infatti, può essere presa come modello di continuità generazionale d’impresa. Attiva nella concia da 152 anni (ma le sue radici sono anche più antiche), la famiglia Finco è originaria dell’Altopiano di Asiago, di Gallio, da dove poi sono “partiti” per trasferirsi a Campese, una frazione di Bassano del Grappa. Qui, nel primo dopoguerra, viene avviata la conceria Bernardo Finco, che proprio Rocco Finco, subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, porta nell’attuale sede, a Bassano del Grappa. Tra i fondatori di Confindustria Vicenza, Rocco Finco è stato molto attivo dal punto di vista associativo, sia a livello territoriale che nazionale. La redazione de LaConceria si unisce al cordoglio dei suoi familiari e dei collaboratori della conceria Adelaide.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati