Francia, un fondo per le startup della pelle: al via Cuir Invest

Il fondo francese Cuir Invest per pomuovere le startup

Il mondo della pelle francese guarda al futuro. E lo fa avviando Cuir Invest. Si tratta di un fondo gestito dalla parigina Société Internationale du Cuir (SIC SA) in collaborazione con Auriga Partners. Budget: tra i 100.000 e i 500.000 euro. MIssion: investire in startup dedicate al mondo della pelletteria. NB: startup francesi, ma non solo.

Quanti e come
Il bando di partecipazione è aperto a tutte le startup d’Europa. Dovrebbe consentire di entrare nel portfolio del fondo a 12 progetti d’impresa. Le aree di rifetimento sono: l’innovazione di materiali e dei prodotti (esempio: la ricerca di soluzioni in campo tecnico e tecnologico); le piattaforme di distribuzione e del coinvolgimento del cliente in nuove forme di esperienze (esempio: e-commerce interattivo e realtà aumentata); la produzione in 3D; l’etichettatura riferita a calzature e pelletteria.

Perché
“L’industria globale della pelle sta attualmente subendo rapidi cambiamenti su larga scala. Molte piccole e medie imprese francesi del settore della pelle hanno il potenziale per sviluppare una tecnologia molto promettente – spiega Frank Boehly, amministratore delegato di SIC SA e presidente di CNC (Conseil National du Cuir) -. Cuir Invest supporterà questa dinamica, rafforzando l’equilibrio finanziario e la sostenibilità di queste aziende in erba”.

Immagine tratta da cuir-invest.com

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati