Gli effetti della pandemia sulla pelle italiana (gennaio-maggio)

Gli effetti della pandemia sulla pelle italiana (gennaio-maggio)

La pandemia non poteva non avere effetti sulla pelle italiana. E le elaborazioni del Servizio Economico di UNIC – Concerie Italiane sui dati ISTAT li fotografano nella loro durezza. Nel periodo gennaio-maggio 2020 la concia nazionale ha “perso il 32% del fatturato stagionale e il 24% della produzione in volume” su base annua. Il lockdown…

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l’abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati