Gruppo Lapi per il sociale: torna a Casaconcia la mostra dei ragazzi “Rispetto…a colori. Pitturiamo la vita”

Promuovere l’arte e la creatività per valorizzare nei ragazzi il concetto di rispetto. È questo lo scopo del progetto “Rispetto…a colori. Pitturiamo la vita”, iniziativa promossa da Gruppo Lapi di Castelfranco di Sotto (4 aziende chimiche, una conceria specializzata in cuoio da suola, 3 laboratori di pelletteria) e rivolta agli studenti del Comprensorio del Cuoio. Il progetto, rinnovato grazie alla collaborazione di Lions Club San Miniato e Azienda USL Toscana Centro-Empoli, vuole avvicinare i ragazzi all’arte attraverso laboratori, attività ludiche, creative e sperimentali. Venerdì 3 maggio ci sarà la presentazione della fase conclusiva di queste attività: la mostra realizzata con le opere create dai ragazzi delle 1° classi delle scuole medie Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di Castelfranco di Sotto e Istituto Comprensivo Cristiano Banti di Santa Croce sull’Arno. L’inaugurazione è prevista per le 18.30 negli spazi espositivi di Casaconcia a Ponte a Egola. L’esposizione sarà visitabile anche il giorno successivo, sabato 4 maggio, dalle 15 alle 19.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati