I brasiliani: “Aumenteremo i prezzi del grezzo”

L’associazione dei conciatori brasiliani (Cicb) ha diffuso le cifre dell’export di settembre. Il fatturato complessivo ammonta a 256 milioni di dollari, in aumento del 15,6% sullo stesso periodo 2013. L’importo annuale raggiunge 2,24 miliardi di dollari, in crescita del 23%. Cicb (Centro das Indústrias de Curtumes do Brasil) segnala agli associati l’imminente aumento dei prezzi del grezzo “dovuto alla diminuzione delle macellazioni su scala mondiale”. In agosto l’importo mensile era stato lievemente inferiore, ma la percentuale sullo stesso mese del 2013 era salita del 27%. (ag)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati