ICT rinnova i vertici: Lisa Howlett nuovo presidente. Aggiornate alcune linee guida di acquisto della materia prima

0

In attesa che aprano gli stand di Asia Pacific Leather Fair, ICT, al secolo International Council of Tanners, ha svolto oggi a Hong Kong il meeting annuale, rinnovando i suoi vertici. Si chiude la presidenza del taiwanese Richard Pai e si apre quella di Lisa Howlett, imprenditrice americana la cui conceria, Auburn Leather, di recente è passata sotto la proprietà del colosso ISA TanTec. Alla vicepresidenza è stata nominato Mwinyikione Mwinyihija, executive director dell’associazione africana COMESA/Leather and Leather Products Institute. Il meeting ICT ha offerto l’occasione a Cotance (la confederazione delle associazioni conciarie europee) di presentare la proposta di un accordo settoriale globale contro il protezionismo e di accogliere i nuovi membri: Russia e Uzbekistan. Sul tavolo sono state affrontate e approvate alcune integrazioni alle nuove linee guida per l’acquisto della materia prima, in vigore dallo scorso anno dopo un percorso di aggiornamento iniziato durante la presidente italiana di Rino Mastrotto (Rino Mastrotto Group) e portato a compimento dal suo successore, Richard Pai (nela foto insieme al nuovo presidente ICT, Lisa Howlett).

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso