Il volto della pelle: Conceria Montebello si racconta attraverso i ritratti fotografici dei suoi dipendenti

Una galleria emozionante di volti. “Un modo per raccontare la nostra filosofia, l’orgoglio di fare questo lavoro, il grande senso di appartenenza che caratterizza la nostra conceria e la nostra filosofia aziendale”. Le parole di Viola Dalle Mese, responsabile marketing di Conceria Montebello, rappresentano la miglior spiegazione e, allo stesso tempo, introduzione, al progetto fotografico Faces, che l’azienda vicentina ha avviato da inizio dicembre, pubblicando sui propri profili Facebook e Instagram: “L’idea è nata quasi per caso – racconta Viola Dalle Mese -. Dovevamo realizzare una serie di scatti fotografici nei nostri reparti produttivi, per inserirli in una nuova pagina del sito aziendale a fine gennaio 2019, quella dedicata al Lavora Con Noi. Cercavamo di realizzare foto più emozionali, non fredde, più vicine alla nostra filosofia”. Da qui, “la scoperta”: “Mentre scattavamo le foto in reparto ci siamo accorti che i volti erano sorridenti e che nelle foto trasmettevano un grande senso di appartenenza e dimostravano come tutti lavoriamo per un obiettivo comune: insieme, coinvolti”. Risultato: il progetto di fotografare “momenti di produzione” diventa quello di scattare una serie di ritratti ai dipendenti Montebello che “abbiamo deciso di postare sui social network fino a fine gennaio”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati