InTouch: APLF e UNIC promuovono il made in Italy della pelle

InTouch: APLF e UNIC promuovono il made in Italy della pelle

Si comincia domani, giovedì 11 giugno, alle 11 del mattino. Si replica la prossima settimana, giovedì 18 giugno. APLF, l’hub fieristico di Hong Kong (la cui prossima edizione è stata rinviata al 2021), lancia un doppio evento digitale in collaborazione con UNIC – Concerie Italiane. Obiettivo: promuovere il “made in Italy” della pelle superando le barriere “fisiche” per ora imposte dalla pandemia. Ecco, allora, la proposta di due eventi di sourcing online sintetizzati nella formula InTouch.

InTouch

Domani e giovedì prossimo InTouch coinvolge due gruppi di 4 concerie italiane sotto i riflettori della community di APLF. Domani il “tema” è “Leather for Shoes and Leather Goods”. Protagoniste: Il Ponte, Conceria Nuova Overlord, Cuoificio Bisonte e Conceria DS – David System. Giovedì 18 giugno, invece, il panorama di riferimento diventa “Leather for Shoes, Leather Goods and Upholstery”. Ospiti: Conceria Ausonia, Dani, MB3 Conceria e Conceria M2.

La formula

InTouch funziona così. I follower (visitatori di APLF, buyer, addetti ai lavori) che si collegheranno sulla piattaforma Zoom (cliccando a questo link) potranno particepare a una presentazione condivisa dell’articolistica delle concerie coinvolte e, come spiega APLF, “effettuare richieste e richiedere preventivi. Ma anche concordare meeting personalizzati a distanza”.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati