Marche, la crisi risale la filiera: Conceria Gardenia presenta domanda di Concordato Preventivo

La crisi marchigiana continua e investe Conceria Gardenia (Sant’Elpidio a Mare) che, già in liquidazione, ha presentato la domanda di Concordato Preventivo al Tribunale di Fermo. La perdurante situazione negativa in cui versa il comparto calzaturiero risale, dunque, la filiera, mettendo in difficoltà anche i fornitori. Ultimo esempio di questo disagio è proprio Conceria Gardenia che, come si legge online, “opera nel settore dei pellami dal 1984 imponendo il proprio marchio, Gevopel”. Sulla Conceria Gardenia non sono pendenti procedimenti per la dichiarazione di fallimento. Il Tribunale di Fermo ha fissato al 21 marzo 2019 il termine per la presentazione del Concordato Preventivo. L’azienda è molto conosciuta tra gli addetti ai lavori e dispone di una struttura interna per la rifinizione dei pellami. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati