Neanche la concia inglese ha scampato l’orribile 2023

Neanche la concia inglese ha scampato l’orribile 2023

Lo ricorderemo, in attesa di trovare l’aggettivo più adatto per il 2024, come “l’orribile 2023”: l’anno in cui s’arresta il rimbalzo pandemico e la filiera della pelle inchioda insieme ai consumi. Il bilancio elaborato da Leather UK, l’associazione inglese di riferimento, conferma che la concia inglese non è stata immune al trend generale: nell’anno il…

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l’abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×