Pelle e innovazione: Lineapelle torna a Seoul per spiegare eccellenza e nuove prospettive di utilizzo

Il punto di contatto risale allo scorso mese di marzo, quando Lineapelle svolse a Seoul una serie di incontri di “promozione e condivisione”, sintetizzati nel concpet #sharinginnovation e caratterizzati da presentazioni e attività di storytelling relativi alla qualità, alla sostenibilità e alla costante evoluzione innovativa della pelle e della conceria italiana. Il passo successivo risale a queste ultime ore, durante le quali Lineapelle è tornata in Corea del Sud su precisa richiesta di alcuni colossi dell’automotive e della tecnologia (Kia, Hyundai e LG), organizzando a “loro uso e consumo” una presentazione di materiali selezionati per stimolare la loro volontà (e curiosità) di utilizzare pelli in un modo nuovo: evoluto, innovativo e smart. A giudicare dall’interesse suscitato, l’obiettivo è stato raggiunto e il “progetto coreano” di Lineapelle avrà ulteriori sviluppi, sotto il profilo “dell’educazione al materiale pelle” e al modo in cui può essere applicato, in particolare, al mondo delle concept car.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati