Poteco, a febbraio l’inaugurazione della nuova sede

Sarà inaugurato a febbraio il nuovo Polo Tecnologico Conciario (Poteco), la cui sede si è trasferita da Castelfranco di Sotto a Santa Croce sull’Arno. I laboratori, la conceria sperimentale e la piccola manovia allestiti all’interno dei nuovi spazi sono già operativi e serviranno ad affiancare meglio le aziende del comprensorio del cuoio toscano, concerie, lavorazioni conto terzi, ma anche calzaturifici, nell’attività di ricerca e innovazione. La struttura è costata 5 milioni di euro, di cui 3,2 finanziati dalla Regione Toscana e il resto investito dagli imprenditori locali della filiera. Uno degli obiettivi che si pone il nuovo Polo Tecnologico Conciario è anche quello di sviluppare ricerca per le griffe in fatto di pellame. (aq)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati