Santa Croce, è morto Giulio Duranti, tra i titolari di Mavipel e primo presidente dell’Associazione Conciatori

Si è spento lunedì all’età di 83 anni Giulio Duranti (nella foto, tratta da uno screeenshot della notizia apparsa sul quotidiano La Nazione) imprenditore conciario di Santa Croce sull’Arno. È stato uno dei pionieri del settore negli anni del boom del distretto toscano, nonché tra i fondatori nel 1976 dell’Associazione Conciatori  e ne è stato il primo presidente. Ha contribuito alla crescita della concia santacrocese nel periodo del suo massimo sviluppo, quando il settore ha affrontato le più importanti sfide in campo ambientale. Era tra i titolari dell’azienda Mavipel, fondata insieme ai compianti Ugo Pantani, Vincenzo Maffei, Marco Giannoni e Giovanni Bandini. Giulio Duranti avrebbe compiuto gli anni il 27 aprile. Esprimono vicinanza alla famiglia il presidente, il Consiglio ed i soci dell’Associazione Conciatori. La redazione de La Conceria si unisce al cordoglio della famiglia. (mvg)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati