A Santa Croce i defibrillatori entrano in conceria

Più sicurezza nelle concerie. Questo l’obiettivo del progetto promosso dall’Associazione Conciatori di Santa Croce per dotare di un defibrillatore ogni conceria della zona. L’iniziativa è destinata alle varie aziende associate e a tutti gli impianti delle società collegate: Poteco, Aquarno, Consorzio SGS, Consorzio Recupero Cromo, Ecoespanso. “La dotazione di impianti di defibrillazione alle aziende potrà accrescerne il livello complessivo di sicurezza realizzando un vasto e innovativo strumento di prevenzione e sensibilizzazione verso la tutela della salute nei luoghi di lavoro” fa sapere l’associazione. Con l’installazione dei defibrillatori si procederà parallelamente alla formazione del personale preposto ad utilizzarli. (mvg)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati