Solofra, addio a Raffaele Guarino (conceria Fratelli Guarino): “Ha rappresentato magnificamente il settore”

Si è spento l’8 dicembre Raffaele Guarino (78 anni). Figlio del fondatore Donato, ha amministrato la conceria Fratelli Guarino di Solofra con i fratelli, conducendo l’azienda in un percorso di internazionalizzazione che la vede presente in Spagna, Francia e Germania. Michele De Maio, presidente della sezione Conciatori di Confindustria Avellino, ricorda a nome di tutta la comunità imprenditoriale solofrana “una persona qualificata, che ha rappresentato magnificamente il settore e che lascia un patrimonio culturale d’impresa di alto valore”. Alla guida della conceria Fratelli Guarino, ora, c’è la terza generazione della famiglia. La redazione de La Conceria si unisce al dolore della famiglia e dei collaboratori.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati