Volterra: camion perde in strada il carico di fanghi conciari

Un camion aveva appena caricato i fanghi di una conceria di Santa Croce sull’Arno per smaltirli alla discarica di Bulera nel comune di Pomarance, quando, percorrendo la regionale 439 all’altezza di Saline di Volterra, il portellone si è improvvisamente spalancato, facendo fuoriuscire l’intero carico. L’incidente si è verificato nella mattinata di venerdì e sul posto sono accorsi subito l’Arpat e i Vigili del Fuoco. La strada è stata chiusa per un tratto di circa 500 metri. I tecnici dell’Arpat hanno verificato che i materiali dispersi fossero recuperati nel modo più opportuno, evitando che si potessero disperdere nelle fognature della cittadina. La strada è stata lavata, poi è entrata in azione una spazzatrice e infine è stata la volta di aziende specializzate nel recupero del materiale. La strada è stata riaperta al traffico nel tardo pomeriggio. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati