Doppia operazione anti-contraffazione in Friuli

All’interno di un centro commerciale gestito da cinesi a Pradamano, comune alle porte di Udine, i carabinieri del Nucleo investigativo di Trieste, sotto il coordinamento della Procura di Udine, dopo mesi di indagini hanno scoperto un enorme giro di articoli contraffatti, dall’abbigliamento ai prodotti in pelle: in totale 5.572 articoli, tra cui numerosi articoli di brand famosi come Louis Vuitton, Desigual, Moncler, Gucci, Ralph Lauren e Ynot. Il controvalore dei pezzi sequestrati è stimato in oltre un milione di euro. Sono stati denunciati in stato di libertà 13 cittadini di nazionalità cinese; i reati ipotizzati a loro carico sono ricettazione e commercio di prodotti contraffatti. In un’altra operazione, sempre in Friuli, i carabinieri di Tarvisio hanno posto sotto sequestro un centinaio di capi d’abbigliamento e pelletteria, tutti falsamente griffati Desigual, per un valore totale di circa 35.000 euro. L’operazione ha portato alla denuncia di 10 persone, di cui sette italiane e tre straniere. (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati