Fibbie contraffatte, condannati i titolari dell’Alfa di Montegiorgio

Sono stati condannati a sei mesi per falso i titolari della ditta Alfa srl di Montegiorgio (Fm), colpevoli di contraffazione per aver prodotto fibbie con i marchi D&G, Louis Vuitton, Gucci e Just Cavalli pur non avendone l’autorizzazione. I rappresentanti delle griffe si sono costituiti parte civile. L’azienda fermana era finita nel mirino della Guardia di Finanza di Giulianova nel 2007. Le Fiamme Gialle avevano individuato nell’occasione una filiera del “tarocco”, che aveva portato i militari abruzzesi a Montegiorgio. Era scattato il sopralluogo con relativo sequestro di oltre quattromila fibbie di griffe famose insieme ad alcune matrici di stampi dei noti marchi. L’avvocato difensore di F.V., uno dei due condannati, ha già annunciato che ricorrerà in appello: “Dimostreremo che quegli stampi e le fibbie rinvenute erano solo dei residui di magazzino di quando avevano le autorizzazioni da parte dei noti marchi”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati