OCSE fa i conti in tasca al fake: mercato da 509 miliardi all’anno, Italia la più penalizzata, scarpe e borse le più contraffatte

Il commercio di prodotti contraffatti ha superato i 500 miliardi di dollari all’anno. A stimarlo è uno studio realizzato da OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) in cui si attesta che nel corso del 2016, ultimo anno disponibile per la rilevazione, il fake market ha raggiunto i 509 miliardi di dollari, il…...

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l'abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati