Quando pelle non è

Il gioco sporco della contraffazione va oltre l’uso ingannevole della parola “ecopelle”. L’economico, spesso, si dichiara in “pelle”, ma non lo è. Capita più nella pelletteria. Attenti ai marchi.
Tratto da LaConceria n.10 – Clicca qui per accedere a tutti i contenuti

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati