Sanremo: 10.000 false contraffatte, 4 indagati

Sono due italiane e due donne di origine marocchina le persone indagate per il possesso di 10.000 paia di scarpe contraffatte destinate al mercato clandestino della riviera ligure di Ponente. Le calzature sono state rinvenute dalla polizia all’interno di un capannone della località sanremese di San Giovanni. Sono in corso le indagini per valutare la posizione del titolare dell’immobile, un cittadino italiano che sembrerebbe estraneo alla vicenda. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati