Atterra a Catania con 8.000 euro di accessori in coccodrillo senza documentazione: sequestro e multa

0

Atterra all’aeroporto di Catania con una valigia piena di oggetti in pelle di coccodrillo: viene fermata dalla Guardia di Finanza. Una donna, residente in Italia, era rientrata da una vacanza nel suo paese di origine, il Madagascar, e aveva appena ritirato la valigia dal nastro trasportatore quando è stata fermata dagli uomini della GdF e dal personale dell’Agenzia delle Dogane. All’interno del suo bagaglio sono state rinvenute 18 cinture, 1 borsa, 3 borsellini da donna e 4 portadocumenti tutti realizzati in pelle di coccodrillo (valore stimato sul mercato 8.000 euro, nella foto), privi della necessaria documentazione. Oltre al sequestro dei prodotti in pelle, alla donna è stata contestata una multa da 3.000 a 15.000 euro. (mv)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso