Bangladesh, +32% l’export dell’area pelle

Il Bangladesh ha raccolto 1,29 miliardi di dollari dall’export di prodotti in pelle nell’anno fiscale 2014 (l’anno precedente era stato 980,7) con un incremento del 32,1%, secondo i dati del ministero degli Esteri. La cifra supera il budget di 1,2 miliardi fissato dal governo di Dacca, come precisa Abu Taher, presidente del Bangladesh Finished Leather, Leathergoods and Footwear Exporters Association. A suo giudizio, i beni in pelle realizzati nel Paese sono più competitivi nel rapporto qualità/prezzo. Va anche ricordato che l’anno è stato caratterizzato da inquietudini politiche, che hanno rallentato la produttività del Paese. “Molti buyer hanno lasciato la Cina, dove i costi sono aumentati significativamente” ha concluso Abu Taher. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati