False Hogan sequestrate a Marcianise (Caserta)


Più di 14 mila paia di Hogan contraffatte sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza di Marcianise nel Casertano, per un valore di oltre 2 milioni di euro.
Le scarpe, rifinite e pronte per essere immesse sul mercato, erano confezionate nelle apposite scatole, con tanto di sigilli e certificati di garanzia. Del tutto simili alle originali, secondo gli inquirenti, una volta smerciate avrebbero potuto trarre in inganno chiunque.
I due giovani responsabili di 28 e 32 anni, originari di Napoli, sono stati colti in flagrante mente scaricavano la merce da un camion all’interno del deposito di una società di spedizioni nella zona industriale di Marcianise. Sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere e devono ora rispondere del reato di contraffazione.
I finanzieri stanno indagando nel tentativo di ricostruire tutta la filiera, dal produttore fino ai rivenditori al dettaglio, per contrastare un fenomeno giudicato in crescita anche per la continua richiesta del mercato nero. (m.c.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×