Le fibrillazioni di Mosca

Petrolio, rublo, sanzioni. Il mercato russo, tra promesse e tradimenti, rimane un enigma per l’industria europea del lusso. Intanto i rapporti diplomatici peggiorano.
Tratto da Mdp-LaConceria n.34/2016, clicca qui per scoprire tutti i contenuti

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati