LVMH investe in Italia: a Firenze inaugura l’istituto dei Mestieri e con Fendi vara il polo pellettiero a Bagno a Ripoli

0

Fendi si espande in Toscana. La griffe del gruppo LVMH ha infatti chiuso la trattativa per l’acquisizione all’asta dell’ex fornace Brunelleschi a Bagno a Ripoli (Firenze). Nell’area da 90.000 metri quadri si insedierà una nuova fabbrica di borse firmate Fendi, ma si produrrà anche pelletteria in senso più ampio e si lavoreranno pelli esotiche. “Nell’estate 2019 cominceremo a produrre ufficialmente e a regime aggiungeremo 350 posti di lavoro” ha annunciato ieri il direttore generale LVMH, Antonio Belloni, nel corso dell’inaugurazione dell’Istituto dei Mestieri d’Eccellenza presso Palazzo Pucci a Firenze, luogo in cui il gruppo del lusso formerà giovani di talento a partire da 14 candidati scelti accuratamente e protagonisti del primo corso di pelletteria dell’IME, gemellato con il Polimoda. Le due importanti iniziative di LVMH succedono all’investimento di Fendi nelle Marche, dove la griffe ha previsto un ampliamento dello stabilimento produttivo calzaturiero di Porto San Giorgio. (art)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso